Quadri automatici ARCM

Potenza fino a 1000kVar

I quadri ARCM sono quadri automatici controllati dal regolatore digitale PFR96 e adatti a reti trifase 400V 50Hz fino ad elevate potenze con carichi armonici fino a 60% di THDI, non risonanti. Sono realizzati con condensatori aventi tensioni nominali di 400V, 440V e 500V così d apoter rispondere alle più diverse esigenze impiantistiche.

I quadri ARCM godono di una ampia variabilità dei gradini in termini di potenza unitaria e numerosità; possono essere ulteriormente ampliati dopo l’installazione tramite l’aggiunta di cassetti aggiuntivi. La ventilazione è di tipo forzato con espulsione verso l’alto, comandata da termostato. Tutti i quadri ARCM sono dotati di sonda termica che, raggiunta la temperatura di esercizio limite, permette il distacco dei gradini; il riarmo è automatico.